Frantoio Arturo Archibusacci
Frantoio Archibusacci Giovanni e Figli Srl
  • Italiano
  • English

I NOSTRI OLI



Accesso utente

Carrello

View your shopping cart.
share

Tel. 0761/437202 - Fax 0761/437832

info@frantoioarturoarchibusacci.it
www.frantoioarturoarchibusacci.it



Condividi e seguici sui Social Network

   

Rispettiamo l'Ambiente e la Natura, riponiamo sempre gli imballaggi usati quali:
Vetro, Lattine, Cartoni e Plastica nei cassonetti dedicati, in modo tale da poterli reciclare.
Così facendo si combatte l'inquinamento ed i nostri figli ci ringrazieranno così come l'ambiente.

 

L’Arte olearia

La maggior parte della produzione olivicola mondiale proviene dai paesi affacciati sul bacino del mediterraneo;non tutto l’olio però è uguale
Ci sono infatti diversi fattori che ne influenzano la qualità e il profilo sensoriale come:

  • le varietà di olive
  • le condizioni ambientali
  • le caratteristiche del suolo
  • il clima
  • il grado di maturazione del frutto.
  • Il sistema di raccolta
  • La potatura periodica
  • Il tempo che intercorre tra raccolta e frangitura
  • La tipologia del frantoio
  • Le condizioni di conservazione dell’olio.

Il territorio dell’Alto Lazio ed il comune di Canino in particolare, per la felice ubicazione geografica in cui si trova, al centro dell’ITALIA  e non lontano dal mar Tirreno, rappresenta l’habitat ideale per la coltivazione dell’olivo, coltivazione già praticata dagli antichi etruschi come dimostrano gli innumerevoli reperti archeologici ritrovati nella nostra città etrusca di Vulci.
La varietà di olive maggiormente coltivata nel nostro territorio deriva dalle stesse piante di  olive selvatiche che erano coltivate dagli antichi  etruschi trasformatesi nel tempo in olivi domestici,olivi autoctoni  la cui varietà prende il nome di   “Canino” o “Caninese”,lo stesso del paese di Canino che a sua volta da il nome alla Denominazione di Origine Protetta  dell’Olio D.O.P.  Canino.


Quindi la nostra azienda si trova ad operare in un territorio di ”nobili origini olivicole” dove coincidono con lo stesso nome:

  • La varietà di olive
  • Il paese che ne da l’origine
  • La denominazione dell’olio prodotto.
  • Il nome è “CANINO,” quello del paese, primato assoluto nel settore dell’olio

A tutto questo si deve aggiungere la tipologia del nostro frantoio ad estrazione centrifuga di ultima generazione , dove tutto il processo produttivo avviene con macchinari di acciaio inossidabile con controllo computerizzato delle temperature di esercizio sempre inferiori ai 27° in tutte le  varie fasi di lavorazione, quindi  un olio “estratto a freddo”.
Il metodo di conservazione delle olive avviene in locali arieggiati e salubri dove sostano solo il  tempo minimo ,le poche ore che intercorrono tra raccolta e frangitura.
La conservazione dell’olio avviene in cisterne di acciaio inox ad azoto controllato,questo permette che il prodotto non venga a contatto con l’aria,causa di ossidazione e danneggiamento  dell’olio,
Il filtraggio dell’olio è effettuato  con cotone idrofilo di primissima qualità per semplice caduta.,
Il confezionamento avviene in locali appositi con macchinari di ultimissima generazione,tutto il prodotto viene imbottigliato sotto vuoto in assenza di ossigeno per una migliore conservazione nel tempo.
Alla grande attenzione che riponiamo nella parte elaiotecnica ,produzione e conservazione del prodotto, aggiungiamo l’esperienza dei 125 anni che la famiglia Archibusacci ha come dote, esperienza tramandata con amore da padre in figlio, di cui ormai siamo alla quinta generazione.

 

"Coglitura delle olive a Canino" - quadro del pittore locale Giovanni Di Carli

 




 

 

“DAL PRODUTTORE AL CONSUMATORE”
Il nostro olio direttamente a casa vostra!

Spedizioni in tutta Italia e nel Mondo

 

Realizzato da Logomatica